Giuseppe Verdi: maestro di determinazione

Verdi

Ricorre quest'anno, 2013, il bicentenario dalla nascita di Giuseppe Verdi. Non tutti sanno che il più grande compositore italiano visse due momenti di grande sconforto, che egli superò grazie al grande ottimismo e alla determinazione nel perseguire a tutti i costi il suo sogno, quello di diventare un grande musicista. Nel 1832 Verdi si trasferì a Milano ...

Hironobu Sakaguchi: un esempio di determinazione e di successo

Hironobu Sakaguchi

Hironobu Sakaguchi è colui che ha portato al successo internazionale la popolare serie di videogiochi Final Fantasy. Molto famoso in Giappone, egli ha diretto personalmente i primi cinque capitoli della serie e ha prodotto quelli successivi fino a Final Fantasy IX.Dopo aver abbandonato la Square Soft, Sakaguchi fonda nel 2004 una nuova software house, la Mistwalker, ...

CryEngine 3: un motore grafico Titanic-o

Per i 100 anni dall'affondamento del Titanic, il team della ORM Entertainment lanciò l'idea di creare un videogame ambientato sulla più celebre e sfortunata nave della storia.    Il gioco, dal titolo Titanic – Lost in the Darkness, non è ancora uscito e nulla si sa sulla possibile data di pubblicazione. Tuttavia, grazie all'utilizzo del CryEngine 3, ...

Final Fantasy celebra la sua arte svecchiando i suoi titoli

Final Fantasy

Final Fantasy è la saga giapponese di videogiochi più conosciuta al mondo. Nata nel 1987, la serie è arrivata ormai a contare tredici titoli e vari sequel e spin-off. Ogni volta che la Square Enix lancia un nuovo Final Fantasy, si crea un attesa sposmodica e planetaria, come nel caso dell'annunciato Lighting returns: Final Fantasy XIII ...

Go to top

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi