Dai creatori dell’Era Glaciale un film Epic-o per tutte le età

Dopo l’enorme successo della saga dell’Era Glaciale e di Rio, gli Autori dei Blue Sky Studios tornano al cinema con una nuova avventura d’animazione di tono Epic-o.

Trattasi, infatti, di Epic, un titolo piuttosto attesso dagli appassionati del genere di Animazione, non solo per le buone premesse, – come già detto i Blue Sky Studios hanno un buon curriculum alle spalle – ma anche in seguito ai trailer e pillole rilasciati in attesa dell’uscita ufficiale del titolo.

Epic

Trama

Epic è la storia di Mary Katherine, una ragazza umana, figlia del Professor Bomba, uno scienziato che ha dedicato gran parte della sua vita allo studio di piccoli guerrieri che vivono nella foresta come suoi guardiani. Cresciuta con le storie del padre, un giorno, andando nella foresta a cercarlo, Mary verrà rimpicciolita dopo aver afferrato una strana foglia fluttuante.
In queste sue nuove dimensioni, la ragazza farà la conoscenza dei guerrieri studiati dal padre, tali Leafmen, e si ritroverà ad aiutarli nella loro guerra per la protezione della foresta.

EpicLa storia di Epic non spicca per origialità, infatti viene subito in mente il film animato frutto della collaborazione Australiana-Americana di FernGully, dove un giovane boscaiolo viene rimpicciolito per aiutare il popolo delle fate a proteggere la foresta dal male liberatosi per sua colpa, ma anche il più recente film in tecnica mista di Arhur e i Minimei, dove il giovane Arthur viene miniaturizzato nel giardino della casa dei nonni per entrare in contatto con il piccolo popolo e da qui aiutarlo a sconfiggere la minaccia di Maltasar.

Epic-Hero

Nonostante le diverse rassomiglianze con questi due titoli, però, Epic risulta diverso da ambe due, la prima cosa che salta all’occhio, infatti, è la protagonista: si tratta, infatti, di una ragazza che si miniaturizzerà, e non di un ragazzo come invece accade negli altri due titoli, e, ovviamente, i personaggi che incontra che non sono ne fate ne un popolo pacifico, ma un gruppo di guerrieri a guardia del buono e dell’equilibrio della loro foresta.

 

Un dettaglio che si nota facilmente è la caratterizzazione grafica dei guerrieri dei Leafmen, un misto tra dei samurai in armatura di foglie e gli elfi de Il Signore degli Anelli, questi ultimi, in particolare, nei dettagli degli elmi dei piccoli guerrieri, oltre che per l’uso intensivo dell’arco.

Epic - arcieri Epic-Animated

Trailer Epic – il mondo segreto

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Giorgia R.

Giorgia Rizzoli si è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano in Nuove Tecnologie per l'Arte. Appassionata di Web e Motion Design, si occupa del sito di CommunicAnimation dove collabora anche come Web Master e Motion Designer

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedIn

Leave a Reply

avatar
Go to top

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi